Interior trend: Mid-century Boho

Interior design trends: Mid-Century Boho

Anima hippy e forme rigorose, aria casual e linearità composta, caotico eclettismo e sobrietà nordica: il Mid-Century Boho, ovvero lo stile che accosta le linee pulite, semplici e senza tempo del design degli anni ’50 (principalmente scandinavo e americano) allo spirito libero, vivace e poliedrico da bohémien, è uno dei trend contemporanei più affascinanti in fatto di arredamento e home decor.

Per ricrearlo a casa vostra, date un’occhiata alle foto che seguono e fate attenzione agli elementi ricorrenti, come:

  • tappeti e decori kilim rivisitati in chiave moderna (colori spesso più saturi e freddi rispetto alle tonalità tradizionali, più calde, tenui e terrose)
  • richiami multietnici
  • sideboard – le nostre madie o buffet – in legno massello (principalmente teak, rovere e noce) protagoniste in tutti gli ambienti; si trovano nei mercatini dell’usato, nei negozi di modernariato e online – Lack00 Danish Lab importa splendidi originali dalla Danimarca e li consegna restaurati in tutta Italia
  • mobili e complementi con piedini slanciati e sottili
  • metalli: rame, ottone, ferro battuto
  • forme e pattern geometrici
  • richiami naturali
  • piante, piante, piante dappertutto!

Per evitare l’effetto accozzaglia, ricordate di mixare gli stili mantenendo l’equilibrio tra gli opposti: allenate l’occhio, è più facile di quello che sembra 😉

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

[Photo credits: link nelle didascalie]

CC BY-NC-SA 4.0 This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International License.

2 Discussion to this post

  1. claudio ha detto:

    wow grazie per la citazione! 🙂 complimenti per il blog, ora ce lo leggiamo tutto 🙂 grazie Claudio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *